11 novembre 2012

la foto della domenica

Nell'ordine oggi:

  • sveglia ore sette perchè cascasse il mondo ma sabato e domenica Lui si sveglia alle sette. Dal lunedì al venerdì ci vogliono le bombe per tirarlo giù dal letto.
  • casa da riordinare completamente perchè ieri sera sono venute a cena le mie tre grandi amiche con compari al seguito e abbiamo mangiato pesce e bevuto tanto vino buono. E abbiamo lasciato tutto lì.
  • teatro bellissimo, un modo unico di raccontare il Brutto Anatroccolo (perfetto anche per i più piccoli - Compagnia Teatro Actores di Cagliari)
  • Pranzo in famiglia con camino acceso e vino, meno ma di nuovo. Aiuta a sopportare meglio la famiglia acquisita.
  • Nanne, tante nanne pomeridiane
  • Poi pomeriggio in pigiama: calcio in salotto, partite di "nemori", balli con Rino Gaetano a tutto volume, lego e di nuovo pesce, libretti e coccole.

Ma perchè domani è lunedì?!

La serata con gli amici è stata bellissima come sempre e finalmente il fidanza di B. ha portato il cavalletto e il suo cannone. Ho fatto con la sua macchina delle belle foto (la mia poverina in confronto fa una brutta figura!) e ho poi attaccato la mia al cavalletto. Ho potuto spingerla a tempi di otturazione mai provati e ho capito qualcosa di più di bilanciamento del bianco... Ovviamente sono riuscita a fare una sola foto perchè nell'istante in cui l'ho messa sul cavalletto ha cominciato a diluviare. era buio pesto e ho sbagliato i diaframmi ma mi è venuta una foto che a mano nuda sarebbe stata impossibile... 



Bene, caro Babbo Natale vorrei un cavalletto.


partecipo sempre alla raccolta di BimBumBeta

21 commenti:

  1. Veramente belle...ed il vino doveva essere veramente buono.....Babbo Natale non potrà che esaudire il desiderio!!!! Buona settimana!!!

    RispondiElimina
  2. Come al solito le foto sono stupende..io prima del secondo piccoletto avevo iniziato ad interessarmi un attimo più seriamente alla fotografia, poi è nato Lui e ho dovuto accantonare anche questa faccenda! Ora scatto foto con il cellulare e mi vergogno di me stessa!!! Ogni cosa a suo tempo....
    Ah, le cene con amici in casa sono le mie preferite! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma non devi vergognarti, le foto servono a fissare un momento e il bello è che anche se sfuocate il momento si ricorderà sempre!

      Elimina
  3. Ammiro la tua perseveranza a fare fotografie, anche dopo essere diventata mamma.
    Io ormai mi sono ridotta a cercare di rubare sorrisi e attimi di vita di quei due ranocchi, che puntualmente vengono mossi, e la mia reflex è a fare le ragnatele nell'armadio...
    brava!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh è l'unica cosa su cui non potrei mollare! Comunque io sono diventata molto più fissata da quando sono mamma, anche se ultimamente non posso più tanto fotografare lui perchè non è mai fermo e così mi sono accorta che c'è un mondo intorno a noi!!!

      Elimina
  4. Belle belle le tue foto, e anche l'atmosfera descritta. Grazie del tuo commento da me.

    RispondiElimina
  5. Bravissima che l'hai notato!!!! era la mia panna cotta, fatta per la prima volta (ho scoperto che è veramente una cavolata da fare ma ne ero orgogliosissima!!!!!)

    RispondiElimina
  6. Direi... un fine settimana da ricordare! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. assolutamente e grazie alla tua raccolta non sarà mai dimenticato!

      Elimina
  7. Bella domanda. Perchè domani è lunedì?
    Me lo sarei chiesto anch'io se avessi avuto un we così.
    E' da una vita che non riesco ad avere una botta di vita sociale così! Dopo il matrimonio e la maternità intendo...
    E la sai una cosa? Volevo venire anch'io a teatro con Cucciola ma il grigiore nel cielo ci ha ancorate a casa...
    Prima o poi ci incrociamo.
    Buon lunedì allora!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Era proprio un bello spettacolo, salteremo i prossimi due perchè troppo da "grandi" ma l'ultimo, tra l'altro dedicato alle mamme non ce lo perderemo di sicuro! fammi sapere se vieni così ci salutiamo!

      Elimina
    2. Senz'altro. Ma sopratutto speriamo di saper-poter cogliere queste occasioni di teatro per bimbi!
      Dò un occhio alla programmazione.

      Elimina
  8. Bello davvero, bello il we, bella la foto, mi hai messo nostalgia della mia citta' e delle serate con gli amici. Speriamo di poterne avere anche qui, anche se il cibo e' meno saporito, compensera' il vino :)

    RispondiElimina
  9. Ma che bella la foto di Padova. E' da casa tua? Abiti vicino alla Specola?
    E ultimo potresti postare la ricetta della panna cotta. Mi sembra favolosa.
    Cris

    RispondiElimina
  10. Anche io adoro le cene con gli amici nel calore e intimita' della propria casa!! Se mi garantisci che e' cosi facile far la panna cotta, mi daresti la ricetta? Conta che io sono negata x cucinare!

    RispondiElimina
  11. La ricetta della panna cotta ovviamente non è farina del mio sacco! L'ho copiata da qui: http://ricette.giallozafferano.it/Panna-cotta.html però ho fatto che metterla direttamente in bicchierini di vetro così non mi sono dovuta cimentare nel rigirarla che sapevo avrei rovinato tutto! Sopra ho semplicemente frullato una vaschetta di lamponi con due cucchiai di zucchero, ho filtrato il tutto con un colino e messo un pò su ogni bicchierino prima di servire. Una cavolata davvero!

    RispondiElimina
  12. Babbo Ntale ti ascolterà!
    Raffaella

    RispondiElimina
  13. La foto è spettacolare, resa tale dal tuo sbaglio con i diaframmi.
    Diversa.

    RispondiElimina