30 novembre 2012

fatto

Ho preso appuntamento dallo specialista di PMA.
L' ho fatto. Basta.
Basta al mio ginecologo, buon uomo per carità, ma non posso più farcela con i suoi "abbia pazienza", "vedrà che prima o poi succederà", "lei è ancora così giovane e poi lei un figlio c'è l ha già".
Basta a questa sensazione di impotenza che mi pervade, che mi assilla, che mi accompagna.
Devo fare qualcosa, sapere che ci sto provando davvero. Perchè solo sapere che ho scelto di agire mi fa stare già meglio. Perchè di fronte a questa cosa sono impotente ma ho bisogno di sentirmi attiva.
Voglio riappropriarmi della speranza che possa succedere. Quella speranza che alla lunga, nella continua ricerca, si indebolisce. Voglio trovare questo bambino. Il nostro bambino. Il suo fratellino.
Ho deciso che è ora di prendere le cose di petto questa cosa, va affrontata e trovata una via...

Lo devo a me perché anche se ti dicono "non ci pensare" è una sensazione che pervade ogni tuo gesto che riempie ogni tua parola che ti impedisce di vivere pienamente il resto,  tutto quel mondo meraviglioso che hai già. Tutto l'amore che già provi, tutti i progetti di futuro.
E quindi lo devo a noi come coppia, al mio pagliaccetto come figlio.
Perché si merita una mamma coraggiosa. Che ci prova davvero.

Un primo passo e stato fatto. Vado da chi ha delle risposte spero anche la mia. La nostra.
Perché siamo in due e non devo dimenticarlo. Perché inizierà un periodo difficile che ci metterà ancora più alla prova. Ma oltre ai problemi, alle litigate, alle incomprensioni c'è tanto. Siamo ancora noi e a volte fa bene toccare il fondo, perchè dopo si può solo che risalire.
C'è tanto e sta prima a me riconoscerlo diventando più accogliente più comprensiva più amorevole. Più presente. Se aspetti che le cose accadano da sole spesso non ottieni nulla. E allora andiamo a prenderci il nostro futuro perché i figli ci riescono bene e soprattutto perché è Lui.

E così iniziamo un percorso. Che ho sempre temuto tanto, che speravo non dovesse essere. Ma lo affronto con con uno spirito nuovo. Per farcela.
Molto lo devo a voi, in particolare a Nina, a Raffaella, a SuPeRaNa, a Fioly, a Lucy ma anche a tante altre, che avete condiviso con chi ne aveva bisogno. Alla vostra forza, alla vostra energia, alla vostra fiducia e alle vostre conquiste. Perché può essere possibile. Perché la vita è incredibile e non voglio negarci nulla.
Perché ho imparato tanto, mi sono commossa ed emozionata e ho capito che non sono sola.
E vi assicuro è una sensazione bellissima.

Voglio sentirmi così. Libera e felice.

25 commenti:

  1. Oh, tesoro, grazie a te. Hai fatto la scelta giusta. Hai preso il toro per le corna perchè è così che fa una mamma tosta, anzi tostissimo.
    vada come vada, la vita va vissuta. Bisogna crederci, bisogna lottare per raggiungere il proprio sogno. Con la paura e con il coraggio dell'amore.
    Sono orgogliosa di te. Per quanto questo possa valere.
    Raffaella

    RispondiElimina
  2. Mi hai fatto commuovere davvero ti meriti tutto ti meriti di essere ancora mamma ed io dal mio piccolo essere doppiamente mamma non posso che dire che c'è di certo un angioletto pronto a far parte della vostra famiglia e se questo angioletto ha bisogno di una manina tesa per trovare la strada di casa è giusto che gliela tendiate.
    Ti abbraccio con tutto il cuore!
    Daniela

    RispondiElimina
  3. fai bene!!! vai fino in fondo: il tuo bimbo presente e il tuo bimbo futuro meritano una mamma che non si ferma!!! ma che affronta e supera!!! hai tutto il mio sostegno!!!!

    RispondiElimina
  4. In bocca al lupo. Abbiamo bisogno di persone coraggiose, e tu lo sei. Forza!!!

    RispondiElimina
  5. Un abbraccio :D! Hai tutta la mia solidarietà

    RispondiElimina
  6. che dire? hai già detto tutto tu con le parole più belle ;-)

    RispondiElimina
  7. Brava, sei partita. Adesso avanti un passo alla volta :)

    RispondiElimina
  8. Fai benissimo!
    Io ho tre cugini concepiti così e una mia cara amica ora è incinta del secondo, anche lei con PMA.
    E sono tutti felici.

    RispondiElimina
  9. ammiro il tuo coraggio!in bocca al lupo!

    RispondiElimina
  10. Vedrai che ci riuscirai tesoro! Incrocio le dita x te!

    RispondiElimina
  11. Bravissima! Siamo in tante a sostenerti col pensiero! :)

    RispondiElimina
  12. Ti abbraccio forte forte e niente potrà fermarti. So che la meta e' vicina!!!!

    RispondiElimina
  13. Oh tesoro, bene cosi'!! Ammiro sempre chi decide di prendere il toro per le corna. Siamo con te.

    RispondiElimina
  14. Spero che babbo natale ti porti un bel regalo questo anno!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  15. grazie, come sempre del resto. GRAZIE a tutte davvero. Mi lasciate sempre senza parole.

    RispondiElimina
  16. Bene, hai fatto bene.
    Senti, al limite sarà lui a dirti che non avete bisogno di lui e di procedere da soli, ma quello che ti sentivi di fare l'hai fatto senza esitazioni.
    E ora aspettiamo fiduciosi!

    RispondiElimina
  17. Ho cominciato a leggerti da questo. E tu sai già perchè.
    Hi fatto la scelta giusta, fregatene di tutto e di tutti e vai avanti.
    Grazia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, sono proprio contenta di averti scoperta!

      Elimina
  18. Brava, se iuna tosta! Non tutti l'avrebbero fatto! In bocca al lupo!

    RispondiElimina
  19. e soprattutto grazie per essere sempre così vera! una scelta non da tutti, da coraggiosi o semplicemente da chi ha deciso di vivere la propria vita fino in fondo. ti ammiro davvero;-))

    RispondiElimina