22 dicembre 2012

perle di futura saggezza

Di solito lavoro part time ma il mio lavoro va a periodi e ieri è stata una di quelle giornate dove dovevo lavorare 14 ore. Di fila.
Giusto un'ora per sistemare il mio ragazzo. E combattere con i sensi di colpa.
E così, facendo tutto di corsa perchè in queste giornate dovrei essere già tornata in ufficio ancora prima di uscire, lo abbraccio forte forte e gli dico che mi dispiace molto non poter stare con lui...

"non peoccuparti mamma, io lo so. 
Porta pazienza."

19 commenti:

  1. I sensi di colpa per lasciarli soli, ovvero non con noi, sono tremendi hai ragione. Però il lato buono e' che ciò dimostra che abbiamo un lavoro, e di questi tempi, e' una fortuna. Il tuo bimbo poi e' così saggio che ha tanto da insegnarci. Un abbraccio grande

    RispondiElimina
  2. Capiscono tutto! certe volte non ce lo ricordiamo.

    RispondiElimina
  3. Risposte
    1. infatti, è tutto qui. Lui lo sa. Tre paroline che cambiano tutto.

      Elimina
  4. Guarda io oggi sono sfinita, ieri l'ultima cena aziendale e chiusura fino a dopo natale dell'ufficio. Sono a casa ma e' come se non ci fossi...

    RispondiElimina
  5. Hanno più risorse di noi! Spero vi rifarete nei prossimi giorni ...

    RispondiElimina
  6. Spero che almeno oggi tu sia riuscita a ritagliare u po' di tempo dal lavoro. Tanti auguri di buone feste a te a alla tua famiglia.
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  7. Dai che vi rifarete con le feste... Buon Natale!

    RispondiElimina
  8. Appena arrivo nel tuo blog mi imbatto subito in questo post meraviglioso il tuo bimbo!
    Sanno essere più saggi di noi! :D

    RispondiElimina
  9. Dolcissimo! Siamo tutte nella stessa barca...ps:che lavoro fai?

    RispondiElimina
  10. Porta pazienza, come ti ha detto lui, il piccolo bgrande saggio!

    RispondiElimina