27 marzo 2015

5 bei libri per bambini

E' da tanto che non parlo di libri per bambini. L'ultimo post risale a troppo tempo fa.
Quindi andiamo al sodo:

1. IL GRANDE LIBRO DEL PICCOLO TASHI di A&B Fienberg
Tashi è piccolo, sembrerebbe un folletto ma non lo è. Vive con noi, va a scuola ma ha mille avventure da raccontare e tutte davvero originali. C'è il Burbero Barone, la zia Terza, fantasmi, streghe, draghi e giganti che fanno puzze giganti. Voi gli gnocchi li preferireste fatti di ossa macinate o di farina? Perchè a casa della coppia di giganti questa è la discussione.
Insomma è fantasia semplice, quella bella.




2. IL PICCOLO CAPITANO di Paul Biegel
Un'altra avventura a capitoli, come ci piace da parecchio ormai. E così ci sono tre bambini che partono per mare con la Maiunafalla e navigano alla ricerca dell'Isola dei Grandi, dove si cresce in fretta. Ci sono le frittelle, il Sovrano Scorbuto, il leone, i tre marinai, Bombolo e Tonino il fifone.
E' un classico della letteratura olandese per bambini e qui si approva a pieni voti.



3. GAETANO E ZOLLETTA di Vecchini - Sualzo
Voi sapete resistere ai fumetti? A tutti quei disegni che parlano? Avete un passato di lettori di Topolino da far invidia a un collezionista? Beh io sì. E l'anno prossimo la famiglia si riabbonerà a Topolino.
Comunque, questo è un fumetto. Padre e figlio asini (lo ha scritto una donna del resto) che stanno insieme. Pescano, anche qui i maschi pescano, e viaggiano tra posti speciali alla ricerca di un posto speciale.
Poi lei, Silvia Vecchini, ha anche un blog bellissimo.



4. SONO ARRIVATO IN RITARDO PERCHE'... di Calì e Choud
Innanzitutto le formiche giganti si sono mangiate la mia colazione. Poi, andando a scuola, sono stato attaccato da una gang di ninja malvagi. Poi ho incontrato Bigfoot che mi ha chiesto di scattargli una foto. Poi per uno strano motivo mi sono rimpicciolito.
Insomma io alcune scuse conto di farle mie.



5. L'ISOLA DEL TESORO di Roberto Innocenti
E' la vera isola, quella di Stevenson, in una versione per bambini (indicato dai sei anni) molto fedele all'originale. Quindi ci sono i pirati cattivi che uccidono, si canta quindici uomini e una bottiglia di rum, si cerca il tesoro di Flint con Long John Silver. Il capolavoro di Stevenson è uno dei più bei ricordi che io abbia dei libri letti al liceo. Me lo ero divorato ben due volte di fila. E questo libro per ragazzi gli rende molta giustizia. Tra l'altro, avete altre versioni da consigliarmi?



Questo post partecipa ai Venerdì del libro di Homemademamma


8 commenti:

  1. Leggo sempre molto volentieri i tuoi consigli libreschi perché li trovo freschi e azzeccati!
    A proposito, sai che a dicembre ho regalato a D "Il libro delle storie di Quentin Blake" che avevi segnalato tu tempo fa, ed è da tre mesi a questa parte la lettura della buona notte?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è uno dei nostri classici! E poi da quando c'è Lei leggiamo Ada la regina della strada e ridiamo tantissimo!!!!

      Elimina
  2. Tutti bellissimi!!! Ne faccio tesoro per quando il nano sarà più grande.
    Tranne l'Isola del Tesoro, si intende, che già conosco bene e mi era piaciuta tantissimo da bambina!
    Io ne ho una versione integrale della Murzia, però è degli anni 90.

    RispondiElimina
  3. Bei suggerimenti, grazie! Alla mia settenne potrebbe piacere l'isola del tesoro, in effetti non ci avevo ancora pensato! Bello anche il fumetto di Asino!

    RispondiElimina
  4. L'isola del tesoro l'abbiamo in lista d'attesa da un po' anche se quella che abbiamo noi è un'edizione diversa. Interessanti anche tutti gli altri.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. fammi sapere che edizione è, sono curiosa!

      Elimina