3 settembre 2013

ultimamente

Mi commuovo quando vedo sullo schermo un cantante, uno di quelli veri, che si emoziona, che canta con tanta energia, esaltato e incredulo, e tutto uno stadio con lui. Perchè la musica da vivo fa molto bene.
Mi commuovo per quella canzone alla radio. E anche per quell'altra.
Mi commuovo quando vedo un atleta vincere. E tra le gocce di sudore intravedo il suo impegno.
Mi commuovo guardando mio figlio che disegna le piramidi e le fa di mille colori.
Mi commuovo quando nel mezzo del mercato, tra carote e pomodori ho un flash: sono incinta. Ma il fruttivendolo mi guarda un pò perplesso. Perchè anche se non lo credevo possibile ci sono momenti in cui non ci penso. E quando mi torna in mente è ancora meglio.
Mi commuovo quando vedo due sconosciuti abbracciarsi. E rimanere abbracciati per un pò.
Mi commuovo quando leggo. Anche se non ci sono motivi oggettivi per farlo. Bastano belle parole usate insieme.
Mi commuovo se ripenso a quando mi sono commossa.
Mi commuovi mio piccolo cuore, mi fido di te.
Mi commuovo quando leggo i vostri commenti al post della gioia. Grazie. Ancora e ancora.
Mi commuovo quando la mia mamma al telefono mi chiede se la mia miglior amica era bella il giorno del suo matrimonio.
Mi commuovo proprio quel giorno, molte volte, ma una in particolare, dove le lacrime arrivano in massa, calde. Proprio quel momento, in cui mi abbraccia, a cose appena fatte.
E poi anche quando la guardo ballare con suo fratello. Vestita così, bellissima e sorridente.
Mi commuovo la mattina dopo, quando insieme a colazione la guardo e realizzo che ha un marito. E ridiamo insieme.
Mi commuovo pensando ai nostri anni insieme. Alle noi di dieci anni fa.
Alla strada fatta.
Mi commuovo di nuovo ora, a ripensarci ancora.

Viva gli ormoni.

















49 commenti:

  1. È vero, gli ormoni sono un toccasana!
    E lo sai che ti capisco bene ;)

    Ps. Bellissimo matrimonio country. E che meraviglia di scarpe rosse!

    RispondiElimina
  2. Bellissimo il post e stupende le immagini! Baci

    RispondiElimina
  3. w gli ormoni..e tutte le emozioni che portano!

    RispondiElimina
  4. W gli ormoni e, soprattutto, chi te li fa sballare in questo momento;-)

    RispondiElimina
  5. io mi commuovo a leggere il tuo blog e vedere le tue foto... STUPENDE!
    ma dove eravate???

    RispondiElimina
    Risposte
    1. in un vecchio mulino allestito per l'occasione!

      Elimina
  6. Che bello! Le foto, il matrimonio, il commuoversi...e la tua nuova gioia. Non ti avevo ancora scritto...congratulazioni, sono tanto felice per te!

    RispondiElimina
  7. Evviva gli ormoni e evviva le lacrime!!!
    Complimenti perche' le tue foto sono sempre strepitose!!!!

    RispondiElimina
  8. Anch'io ultimamente mi commuovo spesso a causa degli ormoni, ma nel mio caso sono ormoni da pma. Ma questa volta e' tutto diverso e le punture non fanno più male.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. punture d'amore, le ho scampate per un pelo, ma le avrei fatte tutte.... in bocca al lupo!

      Elimina
  9. w gli ormoni e le tue splendide foto...a me emozionano tanto!!
    E che bel matrimonio, "country rock"? A guardare le foto, direi così!!

    RispondiElimina
  10. finalmente degli ormoni intelligenti e delicati, che non si lasciano sopraffare dal nervoso, eheh!
    un bacio, donna!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. beh oggi diciamo che tendono al nervosetto da donna incinta... ma mi perdono tutto! un bacio a te!

      Elimina
  11. Che foto bellissime!! E che gioia leggere che il tuo desiderio si è avverato! Dopo tante lacrime... Finalmente quelle di gioia!! Un abbraccio Moni

    RispondiElimina
  12. Bellissime foto. Bel posto.
    Bella la commozione da ormoni. Un sacchissimo.

    RispondiElimina
  13. che meraviglia la location del matrimonio!!! fra meno di un mese si sposa una delle mie più care amiche e io già piango...anche io mi commuovo sempre di più, sarà l'età che avanza....stamattina mi sono commossa ed emozionata perchè mia madre mi ha abbracciato forte e credo che le volte in cui l'ha fatto posso contarle nelle dita della mia mano;-)) e vogliamo parlare delle tue meravigliose scarpe rosse!!! se fossimo vicine te le chiederei in prestito:-))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. prepara i fazzoletti, io ne ho avuto un gran bisogno!

      Elimina
  14. Continuo a pensarti. A pensare a quello che ti è successo. Alla grandezza di questo "miracolo".
    Sono felice, perché le cose belle accadono. E lo sono ancora di più, quando arrivano in maniera inaspettata, come è successo a te.
    Bellissime le foto, la sposa e la location del matrimonio!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie cara, io ancora non ci credo.

      Elimina
  15. Eh già W gli ormoni ;)
    Che belle le foto.
    Un bacio.

    RispondiElimina
  16. Ecco uno dei tanti motivi per cui vorrei restare incinta :D

    Bacio tesoro

    RispondiElimina
  17. W gli ormoni, W le lacrime di gioia, e complimenti per le tue foto!!!

    RispondiElimina
  18. Viva gli ormoni, sì! Soprattutto quegli ormoni lì!
    Congratulazioni!!!!

    RispondiElimina
  19. Io mi commuovo a guardare le tue foto, sempre stupende. E mi commuovo a saperti con due cuori!
    Alessia

    RispondiElimina
  20. Anche se può sembrare scontato, ti faccio i complimenti... foto bellissime!! E tu stavi da Dio con il vestito e le scarpe rosse. Quante belle emozioni felici!

    RispondiElimina
  21. Tu fai delle foto da urlo! Guardarle è sempre un piacere per gli occhi, davvero.

    Un bacio piccolo per il fagiolo
    <3

    RispondiElimina
  22. Evviva gli ormoni e tutto ciò che essi ci portano :-)

    RispondiElimina
  23. Sei meravigliosa più che mai.......ultimamente ;)

    RispondiElimina
  24. Ho capito di essere incinta di Dede quando in macchina mi sono commossa ascoltando la sigla di Heidi alla radio!

    ps
    che bel posto per sposarsi!!

    RispondiElimina
  25. Ma che belle le tue foto VerdeAcqua... Sei bravissima!!!

    RispondiElimina
  26. Ciao Verdeacqua arrivo dal Meglio della settimana di Lucy e guarda cosa trovo...la notizia più bella che si possa desiderare! Ho letto tutto d'un fiato il post della gioia e in ogni parola ritrovavo me stessa quando cercavo mia figlia. Ora lei ha due anni, siamo cresciute e la mia vita è stata passata nel frullatore. E' un momento di forti incertezza, dubbi, paure e desideri. Ma anche di buone notizie e decisioni. Complimenti hai un blog bellissimo e fai delle gran foto!
    Un abbraccio

    RispondiElimina