3 novembre 2014

ultimamente #ottobre



Ultimamente Lei continua ad essere Urletta. Non urla proprio tantissimo, urla fortissimo.

Ultimamente non è ancora autunno. Ci siamo goduti ogni attimo di sole, un pò perchè Lei in giro è molto meno Urletta che a casa, un pò perchè io al sole non so resistere, un pò perchè si vive ogni giorno come se fosse "l'ultimo". Siamo stati a Venezia, che è sempre splendida, al lago a pescare, abbiamo fatto un torneo di calcio a tre e quello grande non ci ha fatto vincere neanche un pò, mi sono goduta pranzetti all'aperto, tramezzini tanti, caffè con l'amica e altri solo io&Lei.











Ultimamente allatto ovunque. Ho allattato in patronato ad una festa di compleanno, ho allattato in piazza, ho allattato in treno, ho allattato a cena da amici, ho allattato alla Guggenheim, ho allattato al ristorante, ho allattato al campetto di calcio, ho allattato in libreria, ho allattato in pasticceria, ho allattato su una della panchine di piazza Cavour. Al sole.
#ioallattodovemipare


Ultimamente mi capita di ripensare spesso all'ottobre dello scorso anno. Il mese più brutto della mia vita. Il dolore è ancora lì, rimane, gelido. Poi la stringi, annusi e respiri con avidità. E sembra passare.

Ultimamente Lui Grande mi ha regalato una pietra bella grossa e sberluccicante da mettere al dito. (Era ora). L'ha portata a casa con tre rose rosa. Quella sera, io avevo tanto bisogno di piangere. Perchè non mi sembrava di farne una giusta. Perchè ero stanca. Perchè se le cose non vanno come credevi ti senti sbagliata. Perchè non capivo perchè. Ho pianto di gusto abbracciata a lui. Della serie ci sono ci sono cose che fanno ancora meglio di un diamante.


Ultimamente il Lui Piccolo disegna cuori. Coloratissimi e decorati. Cieli, case, bambini e soli con gli occhiali. E cuori. E poi ti regala questo e ti dice è tutto l'amore che ho per Ada, per te e per il mio papà.




Ultimamente guardo Lei ed è proprio bella. Preziosa. Tanto quanto rara. Per me.



Ultimamente non scrivo molto ma gli ultimamente mi piacciono tanto. Sono un piccolo riassunto che so un giorno (forse) troverò il tempo per rileggere e me ne sarò grata.

20 commenti:

  1. E a me piace leggerli...forse dovrei provare a scrivere i miei per capire che non tutto va storto come credo e che la vita, se la guardi con un certo distacco, sa sorprenderti e piacevolmente. I tuoi ultimamente però mi servono pure per aggiornarmi su come stai e come procede, quindi anche se scrivi poco ci sta, ma di quest'appuntamento non ti dimenticare! E' bellissima!

    RispondiElimina
  2. i tuoi ultimamemente sono sempre più belli. sono sereni, sono pieni di colori e amore. mi piacciono!

    RispondiElimina
  3. Ultimemente ti penso e ti leggo spesso! ricordi, qualche mese fa ti avevo raccontato che la natura mi stava mettendo i bastoni tra le ruote, che mentre tutte, ma prorpio tutte, le mie emiche annunciavano gravidanze, per me, ogni mese, l'amara sorpresa! poi un giorno di questa estate, che è stata poco estate, qualcosa non tornava, aspetto un giorno, aspetto due, poi mi decido, alle 6 di mattina, come tre anni prima, la sorpresa! vado a chiamere lui, che dormiva, sempre come tre anni prima e questa volta in silenzio per non svegliare lei, sono scoppiata a piangere, stentavo a credere, singhiozzavo! Oggi siamo a metà del percorso, domani facciamo la morfologica, ma sappiamo già che è un lui! E io sono la persona più felice del mondo!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. che bellissima notizia! sono davvero felice per voi! tienimi aggiornata! un abbraccio forte

      Elimina
  4. PS: hai dei bimbi bellissimi!

    RispondiElimina
  5. La barca con scritto Ada <3
    stupendi i tuoi bimbi;)

    RispondiElimina
  6. I tuoi ultimamente sono una gioia per il cuore e le tue foto riempiono gli occhi. Nelle giornate di ogni madre ci sono ore difficili e ore cariche d'amore...dobbiamo imparare a capire che sono solo "ore", che passano in fretta e che ognuna è più preziosa dell'altra. Anche se a momenti siamo stanche e abbattute.
    I tuoi bimbi sono meravigliosi! !!

    RispondiElimina
  7. siete stupendi..
    evviva le tette al vento! :-)
    Ma che nasino ha Ada????? è un amore..

    RispondiElimina
  8. Vengo sempre "a leggerti" Ceci...ho sempre voglia "di leggerti", mi emozioni sempre tanto!

    RispondiElimina
  9. Ada è semplicemente meravigliosa!!!

    RispondiElimina
  10. Gli ultimamente sono bellissimi.
    Ora hai giustamente altre priorità ma quello che scrivi, quello che fotografi, trasmette emozioni.
    Non smettere, perchè ultimamente leggerti è ancora più bello del solito.

    RispondiElimina
  11. Evviva le tette che allattano ovunque! Brava! :D

    RispondiElimina
  12. i tuoi ultimamente sono sempre avvincenti, mi piace leggerti..ultimamente!

    RispondiElimina
  13. Mi fai sorridere, piangere, ridere, pensare e... un tot di altre cose. Grazie!

    RispondiElimina
  14. Credo che la disponibilità di tempo per scrivere sia inversamente proporzionale all'intensità delle cose che si hanno da scrivere…sarà per questo che i tuoi ultimi ultimamente sono così ricchi di emozioni! Ada è bellissima, e il suo fratellone è dolcissimo! ps: a volte mi ritrovo a pensare da sola e a ragionare in termini di "ultimamente", questo tuo diario mensile è bellissimo!

    RispondiElimina
  15. lui che pesca in canotta è uno spettacolo, lei che dorme placida è una meraviglia. belli voi!
    mi ha fatto gran sorridere la barca "Ada": i miei il mio nome l'hanno trovato proprio su una barca!

    RispondiElimina
  16. W l'allattamento libero!!!! W il tuo bimbo che disegna cuori, il tuo uomo che ti porta le rose e ti abbraccia, e la piccola Urletta che è semplicemente meravigliosa!!!! Siete bellissimi....:)

    RispondiElimina
  17. Tutto è bellissimo in voi, non solo i vostri "ultimamente". L'espressione di Ada mi trasmette una sensazione di pace incredibile... quel sorriso lieve, mentre dorme...
    Che bella famiglia!!

    RispondiElimina
  18. Anche io allattavo ovunque: in macchina, in aeroporto, nei camerini di un centro commerciale, a casa di amici... E, non so a te, ma a me metteva una pace incredibile il saper di aver con me, dentro di me, tutto ciò che a loro serviva, ovunque fossimo e qualunque cosa facessimo. Bastava solo potersi mettere un attimo tranquille. E' una grandissima soddisfazione, isn't it?
    Ada è bellissima.

    RispondiElimina