1 agosto 2014

ultimamente #luglio



Ultimamente ho scoperto cosa vuol dire avere le caviglie gonfie. E di come sia una di quelle scoperte di cui si potrebbe fare molto a meno nella vita.

Ultimamente è' stato mare brutto della riviera adriatica e poi finalmente quello bello nella mia amata Liguria, a Noli. La focaccia, il pesto, il sole quando c'è stato, il calcio balilla, Scurati e il suo Padre infedele che mi hanno tenuto compagnia, le collezioni di sassi.




  













Ultimamente, prima del mare,  c'è stata anche piscina a scrocco dalla cognata ricca e perennemente insoddisfatta. La prova vivente che i soldi non fanno la felicità e tutte le considerazioni che ne seguono.
Però rimango dell'idea che io potrei sfatare questo mito se vincessi alla lotteria.


Ultimamente la #casadimezzo ha i mesi contati. (spero siano mesi e non anni). A settembre parte il cantiere della nuova casa. E quindi siamo alle prese con i bagni (ma quanti tipi di cessi è riuscito a inventare l'uomo??!!), cucina, pavimenti, infissi ecc. Io credevo che mi sarei divertita come una pazza, invece pagherei volentieri un designer d'interni che se ne occupi se potessi permettermelo. Così poi potrei anche lamentarmi se non mi va bene.

Ultimamente è' stato il mese mio e suo per eccellenza. Niente scuola, niente babysitteraggi e tanto tempo insieme. Nel bene e nel male. Ci siamo, e soprattutto si è annoiato, ma ci siamo anche tanto goduti, spesso inconsapevolmente.



Ultimamente, due giorni fa per essere pignoli, causa inps, sono dovuta tornare a casa in anticipo dal mare e così lui è rimasto con la nonna tra le onde e io sono tra le zanzare e la burocrazia. Però è anche l'ultima volta, almeno per un bel pò mi sa, che staremo solo io e Lui, quello grande, senza figli (o quasi dato le mie dimensioni).

Ultimamente se n'è andato lui. Il primo cane che io mi sia mai vissuta. Ricordo Lui, quando eravamo ancora clandestini, che me lo portò cucciolosissimo a conoscere. E io che, guardandolo, alla leggera eta' di 20 anni pensai che sarebbe stato un ottimo papà. E come sempre avevo ragione.


Ultimamente ho intorno troppa gente che mi dice cosa devo fare. Anzi cosa non devo fare. Come se fossi malata e non incinta. E mi esce il fumo dalle orecchie.

Ultimamente avrei sempre voglia di fare sesso. Si, sesso. (Amore ovviamente con te). Sarà stata l'aria di mare. Sta di fatto che lui al mare non c'era e poi adesso che sono tornata io non sono proprio nello stato per fare le capriole. Sesso con calma e soprattutto statico sono principalmente le parole d'ordine. Non so come fanno gli ippopotami. Cercherò su you tube qualche dritta.

Ultimamente ho sentito tanti di quei discorsi da sdraio che potrei aprirci un blog e scrivere post all'infinito.

Ultimamente la mia voglia di sbaciucchiarmi questa bambina va di pari passo con la mia non voglia di partorire. Che mi stia salendo un pò di ansia?!

e voi ultimamente come state?

22 commenti:

  1. Le tue foto mi fanno viaggiare restando ferma, gran bella cosa questa. Grazie quindi :)

    RispondiElimina
  2. Bella questa tua ultima mente prima dell'arrivo della bambina...
    Un abbraccio e buon we ;-)

    RispondiElimina
  3. Un po' meglio, le tue foto sono un incanto, te ne ruberei qualcuna per prossime copertine, ma temo che il marito se ne abbia a male. Bacione Sandra quella dei libri. LOVE MA TANTO!!!

    RispondiElimina
  4. Le tue foto mi fanno sempre sognare...
    Un abbraccio e non pensare al parto...se riesci!

    RispondiElimina
  5. Io ultimamente adoro leggerti...mi trasmetti pace e serenità solo guardando le tue meravigliose foto senza contare i tuoi pensieri...ultimamente grazie perchè qua da noi. che 'estate non è mai arrivata, di serenità e pace ce n'è veramente bisogno. Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mi spiace, spero possa arrivare presto un abbraccio

      Elimina
  6. Sei pronta....siete pronti!!!

    RispondiElimina
  7. Un po' off topic ma tanto che voglio chiedertelo: con cosa fotografi (benissimo)?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. una vecchia nikon (D60) e un obiettivo fisso 35 mm....

      Elimina
  8. Mi hai fatto venire voglia di andare in Liguria. E le tue foto sono pura poesia.

    RispondiElimina
  9. Sai cos'hanno di particolare le tue foto? Hanno tutte un sapore diverso, anche quando fotografi lo stesso luogo.. Può darsi che da panzuta sei ancora più brava??
    Ti capisco sai per l'aspetto Infissi-cessi-cucina.. ci sono passata, e anche io pensavo di divertirmi, e invece è micidiale. Dopo tre anni ho ancora la cabina armadio da finire e mille altre cosette.. però che soddisfazione, vedrai! :-)
    Mi dispiace tanto per il cagnolone, aveva due occhi dolcissimi.
    E anche io quando vedo mio marito spupazzarsi i nostri gatti come fossero bambini,
    sogno ad occhi aperti.
    Io ultimamente sono rilassata, si avvicinano le ferie e voglio passare tre settimane di vero relax e pace. Tengo lontane le persone che mi stressano.. che mi mettono l'ansia..
    Anche io vorrei sfatare quel mito dei soldi.. la piscina mi darebbe tanta felicità!! :-P
    Ultimamente aspettiamo tutte di vederti sbaciucchiare la tua cucciola! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. dai che sei quasi in ferie!!! Un abbraccio amica!

      Elimina
  10. Mi ero persa questo post. Per fortuna ho rimediato perché le tue foto sono veramente incantevoli e pure le tue parole.
    Alle prese con il secondo cantiere casa della mia vita! capisco cosa intendi.
    La Liguria mi aspetta per gli unici quattro giorni di mare dell'anno.
    Buon proseguimento!!
    P.s. I post sulle chiacchiere da ombrellone, però, scrivili...io lo leggerei volentieri!

    RispondiElimina
  11. come al solito passo in ritardo, in un raro momento di connessione a internet. Ultimamente sto un po' come te in molte cose, soprattutto i piedi gonfi irriconoscibili e lo stress da casa nuova (però nel mio caso devo traslocare prima della nascita... gasp!)

    RispondiElimina