14 ottobre 2014

ultimamente #settembre - della serie meglio tardi che mai


Ultimamente è stata LEI. In tutta la sua forza, in tutta il suo essere mini, in tutti i miei gesti, in tutte le mie foto, in tutte le mie notti, in tutti i nostri spazi, in tutta la nostra vita, stravolta.



Ultimamente prima che fosse Lei davvero era Lei comunque, perchè ti abbiamo aspettata scimmietta, sospendendo tutto perchè tutti i momenti potevano essere buoni. E tu sei arrivata all'ultimo, un attimo prima del "ti ricoveriamo e facciamo l'induzione".

Ultimamente ho realizzato come davvero ogni bambino sia diverso, per quanto noi siamo sempre noi, anche se forse cambiati parecchio. Perchè Lei non è come Lui. E Lui, lasciatemelo dire qui, era meglio. Lei è tremenda. Tanto quanto splendida.

Ultimamente Lui è bravo, più bravo di quello che mi aspettassi, dolce e premuroso con Lei, un pò più arrabbiato con me, ma io ce la metto tutta e credo se ne sia accorto. E' grande, Lui. E il momento in cui l'ha vista per la prima volta me lo ricorderò per sempre. E il mio cuore dubito potrà amarlo ancora di più che in quel momento. I baci erano per me e gli occhietti lucidi e davvero emozionati per Lei. Bello bello bello. Ho un figlio meraviglioso, grazie bambino mio.



Ultimamente sono cominciati i lavori per la casa nuova. E posso solo dire evviva.

Ultimamente c'era stata la vendemmia, l'uva pigiata con i piedi, la tradizione che ogni anno si ripete e la sensazione che sarebbero stati gli ultimi momenti vissuti così come eravamo abituati, come li conosciamo. Perchè così è stato settembre, un'attesa, un piacere, un'insofferenza, una voglia di nuovo, una sensazione strana e inspiegabile di malinconia per quello che era e che sapevo sarebbe cambiato radicalmente. Insomma, una contraddizione. E un nuovo inizio. Inebriante, come il vino.



Ultimamente non trovo il tempo per fare nulla, ho trovato esattamente otto minuti per scrivere questo micro post, figuriamoci leggere voi. Raccontatemi qui i vostri ultimamente, spero di non aver perso troppo ;)

21 commenti:

  1. Mi sono commossa quando ho letto del tuo LUI che ha incontrato LEI per la prima volta. La foto ha contribuito all'emozione. Auguri cara.

    RispondiElimina
  2. Fantastico il tuo grande LUI e tenerissima la tua LEI. Due gioielli che valgono tutte le contraddizioni che comportano.
    Un bacione <3

    RispondiElimina
  3. Che bravo il fratellone e che bella la tua stellina :)

    RispondiElimina
  4. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  5. Mi stai facendo commuovere :-)
    Serena

    RispondiElimina
  6. Sono stupendi :)
    Auguriamoci che non sia davvero "tremenda": anche la mia seconda si è presentata "tremenda" (è nata nascendo come un'aquila e continua - dopo 6 anni - ad essere il mio aquilotto testardo), ma la adoro anche per questo. Il fratello un po' meno... Un abbraccio

    RispondiElimina
  7. Mannaggia a te, ma quando la smetti di farmi commuovere! :-)
    Sono stupendi questi due insieme.. sono i tuoi figli, ti rendi conto??!!
    Io ultimamente mi godo queste notizie, perché di nascite e di attese ce ne sono tante...
    E io gioisco con voi, che non è poco.
    E me la mangerei di baci questa scimmietta.
    Buon inizio Cecilia!! Un abbraccio grande grande a te..

    RispondiElimina
  8. ok, eravamo a Montegalda, non so quanto lontano/vicino a voi, bellissimo tutto, gioia ed emozione l'incontro con lettori attenti e numerosi, bello bellissimo ma mai quanto i tuoi # ultimamente.
    bacione

    RispondiElimina
  9. Ultimamente sono messa un po' come te, visto che il mio è nato il 2 ottobre. Però essendo il primo è tutto un po' diverso: più confuso, più a tentoni, forse anche più malinconia per la vita a due che abbiamo lasciato, sicuramente più "non ce la posso fare" O_o

    RispondiElimina
  10. Mi hai fatto venire le lacrime! Micro ma bellissimo post, lo aspettavo.
    Noi ultimamente abbiamo viaggiato parecchio, ho riaperto il mio sguardo sul mondo, ho cercato di superare molti confini, anche mentali, miei. E mi sono ridata al blog. Un bacione cara, a te e ai tuoi due bambini stupendi!

    RispondiElimina
  11. volevo scriverti un commento carino, ma ho ancora gli occhi piani di lacrime. Non so si fa così... dai! Che mi commuovo troppo!

    RispondiElimina
  12. Sto piangendo, davvero. Siete meravigliosi.

    RispondiElimina
  13. me…mi son commossa quando ho letto di lui e dei suoi occhi lucidi per lei…ah…che bello! <3

    RispondiElimina
  14. I tuoi ultimamente sono stupendi, tanto quanto i tuoi figli.
    Vi stringo tutti!!

    RispondiElimina
  15. ultimamente mi commuovi, con i tuoi post.

    RispondiElimina
  16. Ultimamente la tua vita e' bello che sia così, senza un attimo libero ma con il pieno di loro!!! Non credo ci possa essere immagine più bella di un amore fraterno che si guarda negli occhi. Lei e lui sono diversi....ti penso tanto amica mia e sorrido a queste parole, non saprò mai darti consigli ma un abbraccio quello si....considera che Teresa da un po' di tempo e' stata "ribattezzata" FEROCE dal fratello!! Io concordo! Detto questo aspetto gli aggiornamenti, con un post da dieci minuti perché aumenterà il tempo da poter dedicare a te...sembra impossibile ma succede!

    RispondiElimina
  17. La loro foto insieme è dolcissima!!!! Che bel settembre, anche per me è stato portatore di cambiamenti!!!!!!!!!!! :)

    RispondiElimina
  18. Io ultimamente sto svezzando i Pingui...sono felice serena ma ancora tanto assorbita da loro...non ho il tempo (o forse ho un blocco) di aggiornare il mio blog, ma cerco di leggervi tutte, e leggere di te, di voi, é una gioia immensa...

    RispondiElimina
  19. Bellissimi entrambi i tuoi figli, lui ha uno sguardo tenerissimo, sarà un fratello maggiore protettivo e meraviglioso. Un abbraccio e tanti auguri

    RispondiElimina
  20. una favola che comincia di nuovo ... felice per voi .... un abbraccio

    RispondiElimina