7 luglio 2013

ancora di vacanze versione nano-muniti.

Quando si dice che andare in vacanza con un nano non è proprio una vacanza è vero. Ma a me piace.
Diciamo che io sto poco ferma da sola. O mi dai un libro oppure o si gira o si nuota, o si fotografa, insomma si fa qualcosa. Sì sono una di quelle rompiscatole, anche in spiaggia.
Quindi escludendo solo il capitolo libro, e anche quello ristoranti, e quello del sesso vacanziero a tutte le ore, posso dire che andare in vacanza con un nano mi si addice abbastanza. E' una buona scusa per cercare i granchi, fare grandi castelli di sabbia o fare i tuffi strani in piscina senza essere guardati come una trentenne pazza....

Le vacanze sono sempre vacanze, c'è poco da fare.
Noi possiamo dire di aver provato un pò tutte le possibilità. I luoghi no, quelli sono davvero infiniti.
Quando Pietro aveva sei mesi siamo andati a Sharm el Sheikh. In villaggio. All inclusive. Alcolici no. Tanto perchè spendere per un open bar quando non puoi ubriacarti? In quella camera, così uguale alle mille altre attaccate, abbiamo provato le prime pappe. Perchè io per semplificarmi la vita, invece che aspettare un'altra settimana e cominciare con calma a casa (per la cronaca era circa da un mese che dovevo cominciare) mi sono portata i vasetti di frutta dall'Italia.
Cosa ci vorrà a farlo mangiare? Magari avrei avuto quattro ore di tempo per farmi il brevetto lasciando i miei uomini alle loro cose da uomini. Eh sì, è proprio facile svezzare un tetta-dipendente.
Quindi niente corso da sub.
Il mare è bellissimo, si sta bene, ci si rilassa proprio. Ma non c'è niente da fare. Non ce la faccio a partecipare alle animazioni nei villaggi. Non mi ci trovo proprio. Non potevo nemmeno salire su un quad (si scrive così??) e farmi un giro nel deserto.
E' stata una settimana noi tre, solo noi tre sempre. Era la prima volta. Ed era una cosa da fare.
Però con i villaggi ho chiuso.





L'anno dopo ci siamo trattati bene. 
Prima di tutto era settembre. Niente folla pazzesca. Tutta un'altra storia. 
Secondo era la Liguria, la mia amatissima Liguria.
Siamo stati a Lerici in un bellissimo bed and breakfast con la piscina che guardava il Golfo dei Poeti e una padrona di casa molto gentile e disponibile, c'era la possibilità di preparare pappe varie e di stare in giro tutto il giorno tanto lui dormiva anche in passeggino. 
Spiaggette, bagni e passeggiate. E' la Liguria. E' sempre bella. Ci sono un paio di luoghi unici, sicuramente Noli e Laigueglia che amo anche perchè li ho sempre vissuti, poi Boccadasse e infine Lerici. 
Mi piace arrivare in Liguria, attraverso le montagne e il verde intenso. Mi piace un pò meno tutto il troppo costruito della Liguria. Certe volte mi fanno arrabbiare. Alcuni liguri intendo. Hanno delle bellezze assolute e a volte sembrano dimenticarselo. 
Però fanno la focaccia quindi li perdono.
Comunque l'esperienza b&b con bimbo uenne è davvero valida. Se è un posto verde e ha anche la dritta della piscina poi è il top. In passeggino resiste ancora e se hai un pizzico di fortuna dorme beato mentre sei al ristorante. Oppure esistono i grissini. Ottima invenzione. 
E' la fase del dito che indica tutto, è l'apoteosi dello stupore. 
Ed è stata la vacanza all'insegna di paletta e secchiello.
(alcool, sesso libero ecc. poco niente).









Due anni fa è stata la vacanza più bella di sempre. Come piace a me. Vagabondando.
Siamo stati in Corsica con la tenda. 
Intanto la Corsica è davvero bellissima. Selvaggia, molto più di quello che mi aspettassi. Avrei voluto fare anche un pò di interno, ma mi sono accontentanta di esserci passata. Il nord è più tranquillo, nonostante fosse agosto era vivibile. Siamo stati in un bel campeggio a Ilè Rousse e abbiamo vissuto in costume. Il Piccolo Lui anche senza costume. Spazio, verde e mare. Cenette alla luce di una mini lampada, libri da grandi e piccoli e qualche gita. Il Desertes de Agriates, Calvi ma soprattutto la strada montagnosa per arrivare a Saint Florent. 
Una settimana a nord e poi una a sud. E qui ci si innamora di tutte ma proprio tutte le spiagge. Peccato ci sia un sacco di gente. Ma se hai voglia di camminare un pò puoi anche rischiare di trovarti quasi solo. Bonifacio è una delle più grandi meraviglie, è un posto super.
Poi Sartene e la spiaggia di Roccapina, non proprio facile da raggiungere ma, se siete della teoria che le macchine vanno vissute, buttatevi. Poi attraversate una piccola pineta e arriverete su una spiaggia deserta dalla sabbia finissima, il vento, il mare, quello bello bello...
Per i bambini il campeggio è davvero il massimo. Li capisco. Stai in giro. E' pieno di tuoi simili. E poi non è che si possa essere sempre così puliti in campeggio.





L'estate scorsa siamo stati in Sicilia (qui e qui) e abbiamo provato l'ebbrezza di una vacanza sempre un pò vagabonda ma in casette in affitto.
Che con un nano è la cosa migliore, se sei il genitore. E se sei un marito che odia le formiche.
Quest'anno però sarà campeggio. O forse niente. Perchè ho proposto l'isola di Cres o Krk, ma il marito non vuole andare ad agosto in Croazia, perchè sarà il caos. Per lui potremmo stare tranquillamente a casa.
Ma io non ci sto. No, le vacanze non me le toccate.

Consigli?!
(cambiare marito non è un consiglio praticabile)


46 commenti:

  1. Noi la settimana prossima partiremo per l'isola d'Elba;) Comunque che belle le vostre vacanze!!

    RispondiElimina
  2. puglia...mi pare ovvio. Ma agosto è il caos vero.
    Poi io amo le isole...e andrei a lampedusa. Mare pazzesco, cibo ottimo.
    altrimenti sardegna....se volete stare in italia..
    ma chissa perchè io ti vedo bene sud francia....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anch'io mi vedrei molto bene nel sud della Francia ;)
      è un viaggio che vorrei fare, ma quest'anno poco dinero e solo dieci giorni quindi rimandiamo!

      Elimina
  3. Che meraviglia!! Ma sai che non ti immaginavo cosi'? Che buffo :) bella sei. Ovunque andiate starete alla grande :*

    RispondiElimina
  4. Costiera Amalfitana! Ci siamo stati l'anno scorso, io con la pancia, settimana di ferragosto, prenotato all'ultimo...pensavo fosse la peggiore delle idee, invece è stato rilassante, gente non troppa e anche i prezzi accettabili, soprattutto paragonati ad altre mete italiane che avevamo in mente! Poi da Sorrento abbiamo fatto escursioni in giornata a Capri e Positano, paesaggi mozzafiato! Belli i racconti delle vostre vacanze nano muniti...farò scorta di grissini per il futuro! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma sai che è proprio una bella idea, non ci avevo nemmeno pensato!

      Elimina
  5. Croazia? È la mia scelta di quest'estate, dimmi quando, che magari se non ci becchiamo qui ci becchiamo li;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. dovrebbe essere (se decidiamo) dal 12 agosto, credo Cres, tu?

      Elimina
    2. Accidenti! Io la settimana dopo. Allora resta valida la cenetta qui nel ridente Nord-Est :-*

      Elimina
  6. Sardegna! Sud, bello e selvaggio. Mare splendido, spiagge da perdere la testa, paesaggi mozzafiato. Io con il mio nano di un anno sto impazzendo perché è un folle senza cura, ma son sicura che se fosse più grande le cose andrebbero meglio, il grande mi dimentico di averlo. Passa le giornate sugli scogli a cercar granchi e patelle, gira a piedi nudi tutto il giorno e togli il costume solo per dormire. Secondo me potrebbe essere la tua vacanza
    Bacio
    Adri

    RispondiElimina
    Risposte
    1. il sud della Sardegna è bellissimo, ho dei ricordi fantastici dell'isola di San Pietro... Era da organizzare in anticipo però, ora troppo cara!

      Elimina
  7. Concordo con Adriana, sud della Sardegna!!!!!!!!! Noi purtroppo quest'anno budget limitato ma non sai cosa darei per tornarci!!!!!

    RispondiElimina
  8. Anche io come te odio i villaggi e adoro vagabondare e perdermi nei posti. In Liguria prima o pio ci tornerò ( ci ho vissuto qualche anno da piccolina e ho dei ricordi bellissimi!. Se anche tu ami il mare selvaggio, senza stabilimenti, con poca gente e super economico posso consigliarti la penisola Calcidica. Devi trovare un volo per salonicco e poi affittare la macchina. Ci ho dedicato un post sul mio blog se ti va di curiosare: http://machehaimessosuilcaffe.blogspot.it/2011/09/sithonia-ultimo-paradiso-perduto.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma lo sai che sono due giorni che guardo voli per salonicco?? Bellissimo il tuo post, mi è piaciuto un sacco e mi è venuta molta volgia di andarci, la terrò presente per il prossimo anno!

      Elimina
  9. Uh ma che carino il B&B in Liguria! Mi sa che avrei dovuto chiedere a te prima di scegliere l'Hotel Fetente's ;-)
    Splendide foto come sempre!

    RispondiElimina
  10. Noli!!io ci sono cresciuta, ho fatto 18 estati li. Ne sono totalmente innamorata, solo che i prezzi ad agosto sono da suicidio! Però ogni tanto ci sono tornata in inverno ed è sempre magica.
    Sono stata anche all'isola d'elba e la trovo stupenda, ma ritorniamo a capofitto nel discorso soldi..
    non so ancora cosa faremo, ma di sicuro da qualche parte andrò!!

    RispondiElimina
  11. Quindi andare in giro con un nano è possibile! Buono a sapersi, perché se mei ne avrò di miei mi piacerebbe portarli a zonzo e non rinunciare al vagabondaggio che io e l'USI tanto amiamo.
    Bellissime foto e bellissimi luoghi. Complimenti :)

    Un bacio

    RispondiElimina
  12. Bellissime foto! Anch'io sono stata a Bonifacio, molto caratteristica e c'è un mare stupendo!Certo che svezzare il pupo a Sharm... sei stata coraggiosa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. infatti non ci sono mica riuscita, è stato un totale fallimento!

      Elimina
  13. Sardegna :) però son di parte ;)

    RispondiElimina
  14. Ma sei bellissima:-) ti immaginavo più anziana:-)) con qualche pelo bianco,ma di saggezza:-))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. beh i capelli bianchi però ci sono già!!

      Elimina
  15. Ma che belli che siete ^_^ le foto sono bellissime ;)

    RispondiElimina
  16. Il difficile è trovare una meta che d'agosto non sia gremita di gente. Fino a tre anni fa sarei stata un vulcano di idee, informatissima su mete e prezzi... ma abito lontana da troppo tempo ormai!! :)

    Bellissimi. Tu. Tuo figlio. Le tue foto.

    RispondiElimina
  17. La Croazia è stata la nostra prima vacanza, una meraviglia, col Nano quasi duenne, ci sono alcuni dei miei ricordi più belli. Poi, col Nano quattrenne, abbiamo fatto la Corsica in tenda, uno spettacolo, la parte Sud molto simile al Nord della Sardegna, con molta meno gente e costruzioni molto più rispettose dell'ambiente. Poi ci siamo spostati al centro, a Corte, bagni nel fiume, passeggiate in questo centro della resistenza corsa...
    Basta, sto sognando a occhi aperti, mi devo svegliare, quest'estate niente vacanze :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mi dispiace :(
      Corte non l'ho vista e mi è dispiaciuto molto...

      Elimina
  18. Cara le tue foto parlano e raccontano, sono vive. E voi siete bellissimi. Aihmè a mio avviso le vacanze più belle sono in giugno e in settembre ma quest'anno e l'altro mi sono toccate d'agosto. Addio spiagge semideserte

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie tesoro, anch'io non so cosa darei per partire a giugno!

      Elimina
  19. Positano lo quoto pure io ci sono stata lo scorso anno, però in effetti ad agosto è un carnaio, in ogni caso - infatti sono andata le prime 2 di luglio - se vuoi altre dritte scrivimi una mail. Altre idee: conosco una vecchia cartiera in Toscana, con bellissima piscina, prov Pistoia vicino a tantissimi luoghi interessanti, per me è proprio una vacanza a dimensione nano. Ma soprattutto quello che volevo dirti è grazie per questo post che mi rimette in pace con tutti quelli delle mamme lamentose per le vacanze faticose, che dio mio sarà anche vero, ma ci sono dimensioni possibili e giocose, e poi mi piace molto ciò che dici della Liguria. Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. amo la Liguria, ma ho come l'impressione che non sia valorizzata come dovrebbe. Che ci sia un pò di rifiuto al miglioramento, al cambiamento, alla cura di ciò che si ha...
      Un abbraccio

      Elimina
  20. La Croazia credo possa essere per voi. Nn dico Sardegna, perché i costi del viaggio ci sono tutti, ma vale sempre la pena un viaggetto anche lì.
    Anch'io le mie figlie le ho portate ovunque, ora amano davvero tanto mettersi in viaggio...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao! insegnare a viaggiare è molto importante a mio avviso!

      Elimina
  21. Prima di tutto complimenti, perché oltre a scrivere benissimo, sei bellissima (anche il tuo bimbo è uno spettacolo) e fai foto stupende!!! Sei coraggiosa a fare vacanze in campeggio con un bimbo piccolo, forse è solo questione di organizzazione ma io non credo che ci riuscirei. Concordo con te, niente villaggio. Noi optiamo per la soluzione affitto casetta, purtroppo ad agosto quasi ovunque c'è una gran folla. Quest'anno torniamo in Sardegna e avendo prenotato per tempo non spendiamo una follia per il traghetto e poi dividendo la casa con un'altra coppia bimbo-munita abbattiamo anche le spese di alloggio. Spero che riuscirete cmq a farvi una piccola vacanza anche quest'anno!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prima di tutto grazie!!! Credevo anch'io che il campeggio sarebbe stato impegnativo e invece mi sono ricreduta! E' l'ambiente perfetto per un bambino, libertà, aria aperta, suoi simili!
      L'anno prossimo spero di potermi organizzare per tempo, in Corsica anche noi avevamo prenotato con largo anticipo e i prezzi dei traghetti erano molto convenienti! Buone vacanze!

      Elimina
  22. Sarò di parte ma io consiglio sempre il Salento. L'unica volta che sono stata in un villaggio turistico è stato in viaggio di nozze.... alle Mauritius dopo l'Africa. Penso rimarrà la mia esperienza isolata. La libertà non può esser barattata con il lusso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo pienamente. Il lusso poi è un concetto molto soggettivo...
      Mi piacerebbe molto il Salento, ma ad agosto mi fa un pò paura!!

      Elimina
  23. festa del Redentore, quanti ricordi...
    e soprattutto ma quanto sei brava con quella macchina fotografica!:)

    RispondiElimina