10 maggio 2015

Auguri a tutte le mamme


A me che sono mamma come posso, a modo mio. Che sbaglio spesso, che mi sento in colpa, che mi sento amata. A me che vorrei più tempo, che vorrei poter avere in pugno la situazione, che vorrei sorridere di più, che poi sorrido di gusto.
A mia mamma con cui ho un rapporto strano. Di cui non comprendo troppe cose, a cui rimprovero molte altre, a cui troppo poco dico grazie. A mia mamma da cui vorrei un aiuto ma i chilometri che ci separano non lo rendono possibile. 
A mia mamma sempre e comunque.
A quelle mamme che non dormono.
A quelle mamme che dormono tanto e sanno di essere fortunate.
A quelle mamme che si sentono in colpa perchè sono fortunate ma spesso sono tristi lo stesso.
A quelle mamme che sono pienamente felici.
A quelle mamme che lavorano tanto.
A quelle mamme che fanno le mamme tutto il giorno tutti i giorni.
A quelle mamme che le provano tutte.
A quelle mamme che si piacciono come sono.
A quelle mamme che si vorrebbero diverse.
A quelle mamme che scapperebbero su un'isola deserta.
A quelle mamme che sanno esserci.
A quelle mamme che leggono ai loro figli.
A quelle mamme sole.
A quelle mamme che vorrebbero un pò di solitudine ogni tanto.
A quelle mamme che scorrazzano i loro figli neanche guidassero un taxi.
A quelle mamme che hanno un pancione grande e immaginano come sarà.
A quelle mamme che hanno un pancione grande e un pò di paura.
A quelle mamme che hanno un pancione piccolo e quel misto di felicità e preoccupazione che le abita.
A quelle mamme che ogni tanto lascerebbero il figlio al primo che passa.
A quelle mamme che non si vergognano a dirlo.
A quelle mamme che si vergognano a dirlo.
A quelle mamme che vogliono esserlo ancora.
A quelle mamme disorganizzate.
A quelle mamme pasticcione.
A quelle mamme che riescono ad essere in orario.
A quelle mamme perennemente in ritardo.
A quelle mamme i cui figli sono arrivati da pance altrui.
A quelle mamme a cui ogni tanto il pensiero ma chi me lo ha fatto fare? attraversa la spina dorsale.
A quelle mamme che coccolano.
A quelle mamme che sanno essere anche donne.
A quelle mamme che non ci riescono più.
A quelle mamme che vogliono tornare ad esserlo.
A quelle mamme che piangono in silenzio.
A quelle mamme che scoppiano.
A quelle mamme che scoppiano a ridere.
Auguri soprattutto a quelle mamme che desiderano esserlo. Che ci provano, che non mollano, che buttano giù rospi, lacrime e conti di cliniche private. 
Auguri a quelle mamme che hanno abortito, per scelta o perchè la natura può essere crudele.
Auguri anche a chi ha dovuto mollare. Mamme anche loro. A modo loro.

Auguri a tutte le mamme che sono tutto questo e molto di più.
Auguri a tutte voi. 

20 commenti:

  1. Tanti auguri a te, da una che mamma che non lo é ancora ma non molla, butta giù rospi, lacrime e conti di cliniche private. Che ti legge spesso e commenta poco, ma ti stima molto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie. Rimango convinta che tu sia già un pò mamma e ti abbraccio forte forte.

      Elimina
  2. Auguri anche a te. Da una mamma che vuole esserlo ancora e non ci riesce, che si sente in colpa perché sa di essere fortunata ma a volte è triste lo stesso.

    RispondiElimina
  3. Mentre leggevo mi è venuta la pelle d'oca. Poche parole semplici e importanti le tue.. grazie

    RispondiElimina
  4. tanti auguri anche a te!!!! In ritardo, ma vale lo stesso, no?

    RispondiElimina
  5. tanti auguri a te mamma che sai trasmettere forza e dolcezza!!!!
    auguroni e un abbraccio forte
    veronica

    RispondiElimina
  6. AUGURI anche a te e ad ogni donna, perchè ogni donna è mamma dentro....

    RispondiElimina
  7. Grazie, perchè qui ho trovato degli auguri anche per me che nessuno mi aveva fatto :) E molti auguri, due giorni dopo, anche a te, che sei il mio blogmammamito, per un sacco di motivi. Poi una volta te li dico tutti ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei troppo gentile, ma adesso li voglio sapere!

      Elimina
  8. Grazie!
    Una che ha mollato e fa la mamma in prestito.

    RispondiElimina
  9. Grazie, davvero...da una mamma che, essendo sempre presente, a volte è un vero disastro ma a volte è anche un po' brava!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh si, essendoci sempre si sbaglia sicuramente di più, ma ci sono anche molte probabilità di fare più volte meglio (non si dice così ma rende l'idea!!)

      Elimina
    2. Si infatti, rende l'idea!!! In realtà sempre sempre non ci sono perchè lavoro a tempo pieno ma quando stacco, mi dedico a loro e poi del resto "chi fa sbaglia, chi non fa, non sbaglia mai", giusto? ;-)

      Elimina
  10. Spero che non ti dispiaccia ma ho fatto il tuo nome al sito Bravibimbi in occasione di una intervista come altra blogger da intervistare, quindi potrebbero contattarti. Se non sei d'accordo, dimmelo pure che li avviso di non contattarTi!

    RispondiElimina
  11. Ti ho nominato per un tag! Se hai voglia/tempo di partecipare... https://ricominciodanoi.wordpress.com/2015/05/15/tag-whats-in-my-bag/

    RispondiElimina
  12. Ciao, mi sono appena unita ai tuoi lettori fissi. Se ti fa piacere, passa a trovarmi su www.idolcidigrazia.blogspot.com

    RispondiElimina