4 gennaio 2014

Mi sono sposata.



Sono sopravvissuta al trasloco.
Mi sembra un buon modo per iniziare l'anno.
(A proposito, buon anno!)
Adesso siamo sistemati nella #casadipassaggio.
Il permesso per costruire è arrivato e tra un anno saremo nella #casanuova. Quella vera.
E' deciso.
Quindi se sopravviverò anche a quel trasloco sarà un buon inizio per il 2015.
Adesso viviamo nella metà dello spazio. Senza il mio indispensabile legno al pavimento ma fredde piastrelle. Con un giardino gigantesco. Un orto immenso. Un frutteto ancora più grande.
Mia suocera al piano superiore.
Abbiamo smontato e rimontato. Spostato, sollevato, imballato.
Abbiamo ridotto le cose.
Vivremo tutti più stretti in aperta campagna.
E, suocera a parte, mi piace l'idea.


Volete sapere come si fa a sopravvivere a cinque anni intensi di figlio e accumulo compulsivo messi dentro gli scatoloni? Ci si deve liberare proprio di quel figlio.
Se non fosse andato in villeggiatura dai nonni dell' Ovest non ce l'avremmo mai fatta a sopravvivere.
E così ci siamo rivisti dopo sette giorni di paura e delirio. E schiene a pezzi. E un capodanno, il primo in due da cinque anni, dove a mezzanotte e mezza siamo andati a letto. Stanchi morti.
E quando sono entrata in quella che era la mia casa ormai tanti anni fa, lui mi è corso incontro con gli occhi pieni di felicità. E il mio cuore è esploso.
Perchè ultimamente la mamma è la mamma. E per una che fino a ieri viveva ancora così non è niente male.

Appena siamo stati io e lui da soli mi ha proposto un gioco.
C'era Neil Young di sottofondo e un salone grande tutto per noi.
Facciamo che era il nostro matrimonio?
Il gioco degli sposati.
Ci tirano i petali e noi balliamo.
E così abbiamo ballato.
Perchè questo è un matrimonio. Ballare bella musica.
Lui faceva fare la piroetta a me e io la facevo fare a lui.
Lui mi teneva per mano mentre a ritmo sculettava e io la tenevo a lui, sculettando con un pò più di eleganza.
Lui mi guardava e io lo guardavo. E ridevamo. E ci abbracciavamo.
Ed è stato un matrimonio bellissimo.

21 commenti:

  1. Che tenerezza quel matrimonio intimo...
    Fantastico il giardino, l'orto, i frutteti... pregusto le foto che farai, i racconti.

    RispondiElimina
  2. Io mi godo fino in fondo i momenti in cui Matilde dice che sposerà solo me...so che non durerà molto :(
    A voi...buon anno di transizione allora!

    RispondiElimina
  3. Il matrimonio più bello! Buon anno e auguri per la suocera ;)

    RispondiElimina
  4. Che meraviglia!! Tutto, anche il trasloco con le scatole ingombranti, sarà un anno di passaggio, di transizione, con il tuo meraviglioso bimbo accanto! Aspetto anche io le foto!!

    RispondiElimina
  5. tenero!tanti auguri allora, sono sicura che questo matrimonio durerà per sempre

    RispondiElimina
  6. pensa che la mia lo dice al padre....mi piace qs inizio anno....si si ...mi piace proprio. Auguri....

    RispondiElimina
  7. aaaaaoooooowww tenerezza!
    E anche la micia, che meraviglia!

    RispondiElimina
  8. Ti seguirò con interesse profondo e molto personale in questo tuo passaggio in campagna perché lo desideriamo tutti, qua da me, un trasloco di questo tipo. Lo considereremmo il regalo più grande possibile per noi cinque. E ci stiamo pensando quasi ogni giorno. Posso chiederti, se nn sono indiscreta, se nel passaggio cambierete lavoro? ps Matrimonio dei migliori possibili, si si .

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Veronica! No non cambiamo lavoro. La campagna qui non è così lontana, ci si mette una ventina di minuti la mattina... E' la prima volta per me, sono una cittadina da sempre e l'idea mi piace moltissimo, avevo voglia di provare e cambiare!

      Elimina
  9. tutti stretti in campagna: secondo me è una vita bellissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e infatti ti ho pensata tanto ultimamente :)

      Elimina
  10. Congratulazioni! Quale miglior modo per iniziare l'anno, un trasloco, un grande giardino e un fantastico matrimonio.
    Le premesse sono ottime!

    RispondiElimina
  11. Quanta dolcezza..:) Anche a me interessa capire come avete fatto a fare questo cambio di vita...piacerebbe tanto anche a noi spostarci in campagna, ma perora è solo un sogno...Buon 2014 comunque!!!

    RispondiElimina
  12. Bellissimi!!! Mille auguri per il nuovo anno.

    RispondiElimina
  13. Che matrimonio bellissimo ! :) ... x il trasloco e tutte le fasi annesse e connesse (ricordo ancora il nostro recente ... fatto ad Agosto e con i due bimbi in giro per casa .... non so ancora come il mio sistema nervoso abbia fatto a resistere!!!!) ... ti stimo sorella!!!!! :)

    RispondiElimina
  14. Voglio sposarmi come te amica! Un abbraccio forte

    RispondiElimina
  15. ma che meravigliaaaa!! un matrimonio bellissimoooo!!Auguri!

    RispondiElimina